TerzaStrada

Ultimo Post

Tra moglie e marito non mettere il sito

In: Web Jungle Il agosto 18th, 2014 • Lascia un Commento

Tra moglie e marito non mettere il sito.
Significato: se state trattando con un cliente la cui moglie vuole gestire tutto, consiglio la fuga.

A sito donato non si guarda in bocca.
Significato: se vi viene in mente di regalare un sito ad un amico perché ha speso 700 euro nell’ultimo iPhone, ricordategli di non aspettarsi prestazioni da sito “duemilaeppassaeuro”.

Internet Explorer 7 non vede, cuore non duole.
Significato: inutile incaponirsi con Internet Explorer inferiori alla 9.

A pagare a morire c’è sempre tempo.
Significato: chiedetelo ai clienti insolventi. Leggi tutto


Tre motivi più uno per cui ho smesso di sviluppare temi da zero

In: Temi per Wordpress, Wordpress Il luglio 2nd, 2014 • 32 Commenti

Qualcuno lo aveva pontificato tempo fa: “Anche tu ti darai ai temi premium!”

Se m’avesse detto “beccherai un terno secco al lotto” sarebbe stato più apprezzato, ma vabbe’. 

Chi ha avuto la condanna di incontrare questo blog sei anni or sono saprà della mia iscrizione al Movimento “Temi già fatti manco morta”, congrega di persone che ai propri clienti non avrebbero mai venduto un tema premium (di solito Theme Forest) manco se trucidati vivi dalla fame. E, ovviamente, ci indignavamo un po’ tutti quando scoprivamo un sito fatto con un tema comprato. Ci sentivamo speciali, l’élite del codice D.O.M. (Di Origine Mia), la pastasciutta del pastificio di paese contro la Barilla, per dire. 
E poi…

Man mano il Movimento ha subito un’emorragia di iscritti, tra cui me. 

Perché ho deciso di smettere di sviluppare da zero? 
Leggi tutto


Dici freelance…

In: Web Jungle Il giugno 19th, 2014 • Lascia un Commento

… leggono “disponibile h24″.
…leggono “ho il conto ad infiniti zeri”.
…leggono “non ho bisogno di lavorare”.
…leggono “gioco”.
…leggono “gratis”.
…leggono “niente capo, niente noie, annoiatemi!”
…leggono “se non trovo clienti è colpa mia, se li trovo è perché il mio mercato va”.
…leggono “sono stato aiutato da qualcuno”.
…leggono “sono felicemente il bancomat dello stato”.

Continuate voi perché ho la pazienza a pochi zeri…


Dimmi da dove vieni e ti darò ciò che vuoi

In: Web Jungle Il giugno 12th, 2014 • 9 Commenti

Qui dalle mie parti succede una cosa spennacchiante. 

Tu, freelance autoctono con X anni di esperienza e le palle ad incastro…

 “1300 per sito basic…”

“Eh? 1300?? MILLEETREEEE?”

“Ehm, sì…”

“No, ma te sei scemo, no, è troppo…” 

Tasse e un minimo di sopravvivenza non valgono come scusa per giustificare quel prezzo…

Leggi tutto


#pgraphics II – il ritorno con enfisema

In: I miei progetti Il maggio 16th, 2014 • 2 Commenti

Son passati più di due anni da quando ho mandato in pensione pgraphics.it. 

Adesso però…

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Marina Ravaioli – Studio Ikebana

Pgraphics social: Facebook, Google plus, Twitter e Pinterest

Followare is bello. 

Cof Cof a tutti. :)