Archives

do_shortcode e luce fu

In: Pillole Wordpress, Wordpress Il febbraio 10th, 2014 • 1 Commento

Ero una web developer triste, sola e senza la possibilità di inserire gli shortcode nel codice di un tema per WordPress quando sono stata illuminata sulla via della depressione… 

do_shortcode era seduto sotto un albero a punti interrogativi incrociati. Mi avvicinai per vederlo meglio, e lui, aprendo la funzione, mi disse: “Tu potrai inserire gli shortcode direttamente nel codice delle pagine di un tema WordPress”. Mi porse un foglietto con su scritto: 

<?php echo do_shortcode( ‘[shortcode] ‘) ?>

Non credetti alle sue parole e a quello che leggevo, poi provai con lo shortcode di Contact Form 7…

<?php echo do_shortcode(‘[contact-form-7 404 "Not Found"]‘);?>

… e miracolo!! Luce fu. 

Da quel giorno la mia vita è cambiata e io sono totalmente devota al do_shortcode. Ancora non sono riuscita a farci il pane, ma sono sicura che prima o poi una ceriola me la tirerà fuori!

Alla prossima! :)


Tema gratuito per WordPress: Green Beans

In: Temi per Wordpress Il novembre 5th, 2009 • 14 Commenti

Forse soffro di quella sindrome che ci  fa desiderare ciò che non se pole avere. Nel mio caso è la capacità di cucinare.

Avete presente quelle persone che davanti un’opera astratta girano la testa per cercare di carpire il particolare che paleserebbe loro il senso di ciò che stanno osservando? Ebbene, io faccio la stessa cosa quando vedo un piatto cucinato.

Giro di qua e di là la testa, con la speme di cogliere il segreto della misteriosa cosa che mi fuma in faccia, ma non ci riesco e cado inesorabilmente nelle domande: “ma che è? come se fa?”.
E nella tristissima affermazione: “se lo facevo io, bruciavo pure er piatto”.

Sarà questa atrofizzante constatazione che mi porta a generare temi e template ispirati al mondo della cucina? Poesse.

Green Beans (ebbene sì, si chiama proprio fagiolini) è il secondo tema per WordPress dedicato ai cucinofili che sono anche blogger.
Leggi tutto


Pillole:allineamento immagini nei post di wordpress

In: Wordpress Il maggio 4th, 2009 • 6 Commenti

Wow. Questo è il primo post che fa finta di essere serio da quando ho cambiato la grafica, o la sedicente tale. E per chi pensava che mi fossi immolata sull’altare delle boiate, voglio dire…che ha ragione. Ma ogni tanto riavvio il cervello, e per un pò il mio sistema operativo funziona come un normale cervello semicapacediintendereedivolere…quando parlo così mi commuovo. Io che funziono? Che goliardia.

Coooomunque, tornando a noi, ho deciso di aprire una piccola farmacia nel blog, dove spaccerò pillole a basso tasso di utilità, ma che in qualche modo a qualcuno serviranno, un pò come il placebo.
Queste pillole non sono frutto di esperimenti condotti su cavie umane, ma vengono fuori dal mio personalissimo “quaderno dello smanettone”, ove, oltre a maledizioni scritte in aramaico, trovano spazio alcune preziose informazioni che ho scarabocchiato nel corso delle mie smanettate.

Non risolveranno i problemi dello sviluppatore dotto e arrivato, ma di certo aiuteranno lo smanettone che non ha voglia di farsi spuntare le vene varicose sugli occhi per risolvere problemi a scarso contenuto di difficoltà.
Quindi la farmacia è sempre aperta, ho pillole sottobanco di ogni genere e di ogni fattura: Joomla, phpbb3, php,wordpress, css…a leggerli così, sembrano proprio medicinali illegali.

Orbene, la pillola sotto banco oggi riguarda WordPress e le immagini inserite nei post.

Leggi tutto


Why do work adsense – Plugin Adsense per WordPress validato

In: Wordpress Il settembre 27th, 2008 • 1 Commento

Finalmente anche io mi sono decisa a mettere un pò di adsense sul blog, ero combattuta sulla cosa perchè non volevo trasformarlo in un sito pro-ads, per poi mi sono detta che due tre annuncetti non fanno mai male se ci si può tirar su almeno qualcosina per pagare le spese di gestione del blog.

Così ho scaricato un ottimo plugin per gli Adsense, che si chiama Why do work adsense, la prima volta che l’ho provato mi sono innamorata perchè oltre a funzionare era anche pulito, poi però due giorni fa nel riutilizzarlo ho notato che il validatore restituiva un solo errore, troppo per il mio debole cuore. Così ho smanettato un pò, ma non sono venuta a capo di nulla, alla fine ho chiesto aiuto sul Forum GT nella sezione W3C – usabilità – Accessibilità – Qualità ed Elvino è riuscito a risolvere l’arcano. Quindi è grazie a lui se ora abbiamo un plugin funzionante e pulito per gli Adsense. Un ringraziamento va anche alla volontà di Samyorn di mettere sempre la sua disponibilità ogni volta che ho un problema inerente a php.

Il codice è presente in questo post.

Alla prossima. ;)